Home

Coltiva marijuana nel sottotetto di casa: arrestato 42enne di Rueglio

I carabinieri di Ivrea, in un’abitazione di Rueglio, piccolo centro del Torinese, nella Val Chiusella, hanno scoperto un laboratorio domestico per la produzione di marijuana nel corso di una perquisizione nella casa di un 42enne già noto alle forze dell’ordine, sequestrando complessivamente 22 chili di sostanza stupefacente.

In camera da letto sono stati recuperati diversi contenitori contenenti complessivamente 583 semi di marijuana, vari dépliant relativi a semi di piante di marijuana e, in un contenitore nascosto sotto il letto, 22 grammi di marijuana. Ma da un controllo accurato dell’abitazione è spuntato, nel sottotetto, un laboratorio adibito all’essiccazione di numerose porzioni di piante di cannabis appese a fili di nylon, ben suddivise e contraddistinte secondo le varie tipologie di seme.

Nei terreni attorno alla casa, inoltre, sono state rinvenute e sequestrate una quindicina di piante di cannabis, in parte coltivate in una serra artigianale. Il 42enne è stato arrestato per coltivazione e produzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto nel carcere di Ivrea.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, calcinacci caduti davanti ingresso scuola “Parente”: alunni utilizzano scala antincendio https://t.co/vfuqxsIlJI

False fatture, sequestri per oltre 2 milioni ad aziende di pellami nel Napoletano - https://t.co/JkUhQfSf6B

Gricignano, prevenzione cardiopatia e tumori: doppio appuntamento con screening gratuiti https://t.co/DHjKmum70C

“Puliamo il Mondo…a partire da Gricignano”, volontari in azione il 20 ottobre https://t.co/zZq3Sn1Vey

Condividi con un amico