Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casal di Principe, accoltellato per un debito di denaro: un arresto

Casal di Principe – Un uomo di nazionalità rumena è stato tratto in arresto dagli agenti del commissariato di polizia di Aversa per il tentato omicidio di un suo connazionale. E’ accaduto nella notte di venerdì 12 ottobre ma ne è stata data notizia dagli inquirenti solo ieri.

L’indagine è scattata dopo il ricovero, in codice rosso, all’ospedale “Moscati” di Aversa di un rumeno giunto in stato di semi coscienza con ferite da coltello e colpi di bastone inflitte da due persone a lui note. I primi accertamenti consentivano di ricostruire la dinamica dei fatti, il luogo dell’avvenuta aggressione ed il movente riconducibile ad un regolamento di conti relativo ad un debito di denaro.

Nelle ore successive, i poliziotti della squadra volante si recavano a Casal di Principe, nei dintorni del centro commerciale Md, dove individuavano e ponevano in stato di arresto uno degli aggressori, V.F., che, a seguito di perquisizione, veniva trovato in possesso degli oggetti personali sottratti alla vittima oltre che delle armi utilizzate durante l’aggressione. Su diposizione della magistratura veniva condotto nel carcere di Napoli-Poggioreale. Sono in corso, intanto, le indagini per identificare il suo complice.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico