Home

Bergamo, spaccio di droga in stazione: sequestrati 52mila euro e un taser

Gli agenti della squadra mobile di Bergamo hanno sgominato una banda di nordafricani che spacciavano droga tra i binari dell’ex scalo merci. Nella giornata di mercoledì i poliziotti hanno bloccato un 22enne tunisino, irregolare sul territorio nazionale, e perquisito la sua abitazione in via Borgo Palazzo dove hanno trovato 38 grammi di hashish e la somma di 41.170 euro, in banconote di vario taglio, occultate tra i vestiti, in un cassetto dell’armadio della camera da letto.

In un altro appartamento, in via Gambirasio, occupato da altri clandestini provenienti dal Nord Africa, tra cui un altro 22enne tunisino clandestino, conosciuto come “Slim”. Sotto un divano, all’interno di una pochette, c’erano 196,65 grammi di eroina, suddivisa in quattro diversi sacchetti di cellophane, e 80,73 grammi di cocaina, oltre a due piccole confezioni di eroina e cocaina trovate nelle tasche di uno dei quattro stranieri. Trovati anche 10.952,60 euro in banconote di vario taglio, e tre bilancini di precisione perfettamente funzionanti, oltre ad un taser detenuto illegalmente e che, ipotizzano gli investigatori, veniva utilizzato in litigi legati allo spaccio di stupefacenti.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Grazzanise, il 9° Stormo dell'Aeronautica accoglie i bimbi delle case-famiglia - https://t.co/EN0SJuTg8j

Riso asiatico, l'eurodeputato Nicola Caputo chiede ripristino dei dazi - https://t.co/e1WdTqKpUt

Napoli, il successo di "Musicanti" all'insegna di Pino Daniele - https://t.co/IlIgGMNcoD

Carceri in Campania: il Garante Ciambriello annuncia nuove figure professionali - https://t.co/enNpF1JLxx

Condividi con un amico