Aversa

Aversa, vibratori al Tribunale? Una bufala, la Polizia Penitenziaria smentisce

Aversa – “Assolutamente falso e vi è stata anche una smentita della Polizia penitenziaria segnalata sia al presidente del Tribunale di Napoli Nord che al procuratore capo”. Dal tribunale di Napoli Nord smentiscono la voce circolata ieri sui social che parlava di una donna scoperta con ben due vibratori in borsa al momento dei controlli con il metal detector all’ingresso degli uffici giudiziari.

Tutto sarebbe nato da un post su Facebook, poi diventato virale, e ripreso anche da qualche sito web, tanto che, tra gli addetti ai lavori, si è aperta la caccia alla “signora focosa”.

Virale al punto che la Polizia penitenziaria è stata costretta ad una vera e propria smentita, di quelle ufficiali. Un altro episodio della lunga serie di bufale via social che creano, come in questo caso, solo clamore e morbosità, ma volte anche allarmi sociali, vedi il caso del famigerato “furgone bianco” (leggi qui). Ma la cosa più grave è che in tanti abboccano…

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Forlì, adescava minorenni fingendosi "amico dei Vip": arrestato bidello - https://t.co/8SYXOHIT05

Campobello di Mazara, droga nascosta sotto terra in un capannone: 3 arresti - https://t.co/JglwtWK2r5

"Spegniamo i roghi e chiamiamola Terra dei Cuori": la promessa di Di Maio alla piccola Aurora - https://t.co/nh2ffCepQa

Perseguitata e molestata dall'ex compagno: due arresti nel Casertano - https://t.co/zv5pSJALAs

Condividi con un amico