Aversa

Aversa, “Fresca 24” promuove la tracciabilità dei prodotti

Aversa – “Tracciabilità”, un progetto ideato per avvicinare i consumatori alla rete dei produttori aderenti a “Fresca 24”, l’innovativo ortonegozio presente ad Aversa, in via Nobel, su un’area di 16mila metri quadrati adibita alla coltivazione di frutta e verdura. L’iniziativa, che punta anche a rendere costantemente tracciabile l’intera filiera dei prodotti presenti nell’ortonegozio e, nell’immediato futuro, anche nella restante rete distributiva, sarà presentata giovedì 13 settembre, a partire dalle 18.30, nella sede di via Nobel 176.

Il programma prevede, alle 19, l’introduzione e presentazione dei risultati raccolti durante l’evento “Chiudi il cerchio”, e relativo studio, a cura di Giuseppe Orefice. Seguiranno la presentazione dell’App “012 Factory” e un aperitivo con prodotti dell’ortonegozio. “Fresca 24” offre prodotti provenienti da campi dell’agro aversano, dunque situati nelle vicinanze, e olio e vini di notevole fattura, ovviamente legati alla tradizione del territorio. I clienti possono acquistare i prodotti al banco, prelevati al massimo 24 ore prima dai campi, oppure direttamente negli orti facendosi accompagnare dai responsabili della struttura.

IN ALTO IL VIDEO DI PUPIA, SOTTO LA LOCANDINA DELL’EVENTO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Kenya, il tempio induista di Nairobi https://t.co/Xs8Y8Ti8J6

Aversa, Pd: “Maggioranza imbavagliata dal sindaco selfista” https://t.co/yNl6zMUKex

Kenya - Il tempio induista di Nairobi (24.09.18) https://t.co/J5Z3ucczZr

Aversa, Pd: "Maggioranza imbavagliata dal sindaco selfista" - https://t.co/WIRVEJkPaS

Condividi con un amico