Aversa

Aversa, Ronza: “Avvio regolare e niente doppi turni per tutte le scuole”

“Lavorando anche ad agosto, siamo riusciti a fare in modo che quest’anno scolastico inizi regolarmente e senza doppi turni. Per quanto riguarda, poi, la situazione statica degli edifici scolastici aversani questa non è dissimile da tutti gli altri, almeno campani”. Anticipa i tempi il vicesindaco con delega ai Lavori pubblici, Michele Ronza, e, a fronte di un’interrogazione del capogruppo consiliare di Forza Italia, Gianpaolo Dello Vicario, che dovrà essere affrontata nella prima seduta utile di Consiglio comunale, illustra la situazione delle scuole cittadine nello stesso giorno in cui c’è già un istituto, la scuola media ‘Giovanni Pascoli’, che apre i battenti, stante l’autonomia delle singole scuole.

“Il mio allarme relativamente alla tenuta sismica delle scuole cittadine – spiega Ronza – è quello lanciato da tutta l’Italia; forse Dello Vicario, che ha anche fatto l’assessore, si mette il prosciutto davanti agli occhi. In Italia solo il 5% delle scuole sono adeguate sismicamente. Mica lo dico io? Solo nel 29% dei casi sono state effettuate le verifiche di vulnerabilità sismica. Lui forse vive in Giappone? In Campania solo nel 4% delle scuole è stata effettuata la verifica di vulnerabilità sismica. Aversa solo da qualche mese ha inserito tutti o dati nell’anagrafe scolastica. Le amministrazioni precedenti dormivano?”.

Il numero due dell’esecutivo normanno passa, poi, a trattare l’oramai annosa vicenda del plesso Sant’Agostino, dichiarato inagibile dai Vigili del fuoco dopo la caduta di calcinacci del gennaio scorso, per il quale il comune ha provveduto a disdettare il contratto stipulato con la Curia, che ne è proprietaria, con le classi ospitate costrette ai doppi turni per oltre metà anno scolastico. “Questa amministrazione, nonostante tutto, sta risparmiando 130mila euro all’anno. Chi aveva fatto un contratto così vantaggioso per la Curia ? Undici aule a 130mila euro all’anno? Cose da pazzi. Nel mese di agosto si è lavorato; siamo riusciti a ricavare aule alla Linguiti. Aule che, insieme a quelle messe a disposizione dalla dirigente scolastica della ‘Gaetano Parente’, – continua l’ingegnere aversano – consentiranno ai bambini del Secondo circolo didattico che erano ospitati presso l’oramai ex plesso Sant’Agostino di non subire i doppi turni. Un doppio risultato, logistico e finanziario”. Quando gli viene chiesto se queste aule sono già pronte, Ronza risponde: “Praticamente sì. Lunedì (oggi, ndr) verranno pulite. Martedì e mercoledì alla ‘Linguiti’ c’è disinfestazione e giovedì si apre. E, comunque, se pure fosse venerdì quale è il problema?”.

Ronza passa, poi, a rispondere anche in merito alle certificazioni di agibilità degli edifici scolastici per i quali, a quanto pare, lo scorso anno vi è stata solo una certificazione a tempo, sei mesi, rilasciata dallo stesso sindaco normanno, e afferma: “Per quanto riguarda i certificati la norma è chiara. I dirigenti scolastici chiedono all’inizio di ogni anno i certificati ed il comune ottempera. Se il comune non riesce per l’inizio dell’anno scolastico a predisporre i certificati l’Rspp (responsabile della sicurezza nelle scuole) lo annota nel Dvr e nel Pos, ma le scuole devono aprire. Se i dirigenti non lo fanno si profila l’interruzione di pubblico servizio”. Nello specifico, da quanto è dato sapere, il sindaco starebbe facendo pressione sui tecnici comunali Serpico e Benadusi perché vorrebbe che fossero loro a firmare i certificati di agibilità temporanea in deroga. I tecnici, da parte loro, avrebbero evidenziato che li ha sempre firmati il sindaco e, ad oggi, non si sa chi e se li firmerà.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, soldi dirottati a sindacato in cambio di docenze: denunciati 7 consulenti del lavoro - https://t.co/xcHA00ocYp

Aversa, Stranormanna 2018: trionfano Santoro e Janat https://t.co/1yvlYcTRaF

Aversa, serata benefica al Chiostro di San Francesco sulle note di Lucio Dalla https://t.co/70oyHHX8fT

Aversa, Stranormanna 2018: trionfano Santoro e Janat - https://t.co/bgCOB0bgMq

Condividi con un amico