Napoli Prov.

Sant’Antonio Abate, rapinano supermercato: arrestati da carabinieri e poliziotto libero dal servizio

Avevano messo a segno una rapina, armati di pistola e a volto coperto, in un supermercato a Sant’Antonio Abate, comune della pianura ai piedi dei Monti Lattari, in provincia di Napoli, riuscendo a portare via un bottino da circa 1300 euro e scappando in sella ad uno scooter. Ma non immaginavano che un poliziotto libero dal servizio li notasse e inseguisse, allertando nel frattempo le forze dell’ordine.

L’ispettore di polizia, in servizio al commissariato di Torre del Greco, bloccava uno dei rapinatori, Raffaele Vitiello, 27 anni, di Torre Annunziata, mentre i carabinieri, intanto giunti sul posto, rincorrevano e bloccavano Benito Cioffi, anch’egli 27enne, di Trecase, mentre fuggiva a piedi. Un terzo complice riusciva invece a dileguarsi. Lo scooter utilizzato dai malviventi, modello Honda Sh, risultava rubato nel pomeriggio ad Angri, nel Salernitano, e posto sotto sequestro. Recuperata, inoltre, l’intera refurtiva. Ora è caccia al complice dei due banditi.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico