Home

Roma, maltrattamenti in un asilo dell’Eur: sospese 5 maestre

Avrebbero maltrattato i bambini che erano stati loro affidati con violenze di tipo fisico e psicologico. Per questo motivo cinque insegnanti dell’asilo “Papero Giallo” del quartiere Eur di Roma sono state sospese dall’attività scolastica. Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia Eur e della stazione Torrino Nord. Per le maestre è stato attivato anche il divieto di avvicinamento alle abitazioni e ai luoghi frequentati dai minori.

La misura cautelare è stata emessa dal gip del Tribunale di Roma, su richiesta della pm Stefania Stefania, al termine di una complessa attività d’indagine condotta dal pool della Procura coordinato dal procuratore aggiunto Maria Monteleone che si occupa, tra l’altro, di reati gravi contro le fasce deboli. Dopo le denunce dei genitori era stato installato un sistema di intercettazione ambientale audio-video nell’aula della classe dei “medi” dove si svolgevano le attività scolastiche dei bambini di età compresa tra i 19 e i 32 mesi. I militari hanno così verificato che le indagate, con condotte anche omissive, maltrattavano abitualmente i minori con vessazioni psicologiche e fisiche altamente mortificanti. Le condotte contestate, piuttosto frequenti, avevano creato un vero clima di tensione certamente incompatibile con le finalità educative e in grado di ledere l’integrità e la serenità dei bambini che, mostrando un evidente stato di disagio ed assumendo comportamenti anomali, avevano messo in allarme i genitori che si sono subito rivolti ai carabinieri.

“Maestra cattiva, mi dà le botte”: così hanno raccontato alcuni di loro, permettendo che partissero le indagini. I bambini, così risulta dai video agli atti dei magistrati, venivano schiaffeggiati, strattonati e in alcuni casi anche rinchiusi, per punizione, in una stanza al buio. Nei loro confronti le maestre mettevano in atto anche violenze psicologiche con urla e violenti rimproveri. Le indagate, che hanno dai 52 ai 65 anni, sono accusate di concorso in maltrattamento pluriaggravato. La sospensione dall’insegnamento è di un anno.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico