Napoli

Napoli, soldi dirottati a sindacato in cambio di docenze: denunciati 7 consulenti del lavoro

Sette consulenti del lavoro, che dirottavano consistenti somme di denaro, fino 50mila euro per ciascuna ditta, nelle casse di un sindacato che ricambiava scegliendoli come docenti per i loro corsi, sono stati denunciati dal Primo Gruppo Napoli della Guardia di Finanza che ha anche confiscato 320mila euro da un conto corrente.

Secondo quanto emerso dall’attività investigativa, i consulenti del lavoro, approfittando della fiducia concessa loro dagli imprenditori, versavano somme di denaro sottoforma di quote associative volontarie attraverso i modelli F24. Trenta i casi finora accertati che però, secondo gli inquirenti, rappresenterebbero solo la punta dell’iceberg.

L’indagine è scattata dopo la denuncia di un imprenditore partenopeo, il quale, grazie all’analisi dei rendiconti annuali della propria azienda, ha riscontrato anomalie con riferimento al costo del personale dipendente. Le indagini sono state coordinate dalla sesta sezione della Procura di Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, sfratto Pro Loco. La presidente Santagata: "Nostri eventi a conoscenza di tutta la comunità" - https://t.co/6NQsxQH5hw

Cesa, incontro del Movimento 5 Stelle su ambiente e territorio - https://t.co/7KEfBSsYJF

Maltempo in Campania, allerta meteo dalla mezzanotte di venerdì - https://t.co/lzaGlVpDzc

Dramma familiare nel Salernitano: malato di Alzheimer accoltella il figlio, la madre muore per lo choc - https://t.co/u21Rgx1HBp

Condividi con un amico