Caserta Prov.

Furti tra Pietramelara e Riardo: arrestati tre napoletani

I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Capua hanno arrestato tre giovani – Francesco Carello, 30 anni, Nicola Carillo, 24, e Francesco Leone, 24, tutti di Napoli – ritenuti responsabili, in concordo, di furto e tentato furto ai danni di esercizi commerciali della provincia di Caserta.

La misura cautelare costituisce l’epilogo di una articolata e delicata indagine diretta dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere e condotta dal nucleo radiomobile della compagnia di Capua, che ha consentito di acquisire gravi ed inequivoci elementi a carico degli indagati in relazione alle seguenti dinamiche delittuose. Nella notte tra il 26 e 27 giugno 2017, a Pietramelara e Riardo, in concorso tra loro al fine di conseguire un ingiusto profitto dopo aver divelto e forzato le saracinesche di 4 esercizi commerciali e precisamente una edicola, un bar, un mini market ed un negozio di abbigliamento sottraevano danaro contante, telefoni cellulari ed oggetti vari.

Il 27 giugno 2017, a Riardo, gli indagati, fermati e sottoposti ad un controllo di polizia da parte di militari della compagnia di Capua, venivano trovati in possesso di un cellulare, danaro e dolciumi risultati provento di furto all’Edicola “Smaldone” ed altre attività commerciali tra Riardo e Pietramelara. La refurtiva recuperata veniva restituita ai legittimi proprietari.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ecotransider e puzza, è finita: il Consiglio di Stato dà ragione a Comune e Asi - https://t.co/nzQfEupdJu

Cesa, assistenza a vittime di pizzo e usura: presentazione progetto il 18 dicembre - https://t.co/xdMRRde2rD

Trentola rappresenta Aversa in conferenza sindaci Asl: insorge "Noi Aversani" - https://t.co/zxkVNMuXpN

Osteoporosi, un "killer" per donne anziane: esperti si confrontano a Napoli - https://t.co/MZazt0xmu4

Condividi con un amico