Home

Filippine, il tifone Mangkhut provoca oltre 80 vittime e decine di dispersi

Si aggrava nelle Filippine il bilancio del passaggio del potente tifone Mangkhut, che sabato scorso ha attraversato il Paese distruggendo edifici e case e inondando terreni coltivati. Stando a quanto riferiscono le autorità locali sono almeno 81 le vittime. E i soccorritori continuano, anche a mani nude, le ricerche delle persone rimaste sepolte sotto il fango nella enorme frana che si è verificata nella località di Itogon.

“Sono almeno 59 i dispersi”, ha dichiarato il capo della protezione civile, lasciando intendere che il tragico bilancio potrebbe superare i 100 morti. Mangkhut è il tifone più potente registrato quest’anno nel mondo. Dopo aver colpito le Filippine ha seminato il panico anche a Hong Kong, facendo persino oscillare i grattacieli, e colpito il sud della Cina, dove quattro persone sono morte e milioni di residenti sono stati evacuati.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico