Aversa

Aversa, maggioranza e opposizione litigano: intanto gli incivili sporcano la città

Aversa – Sacchetti di rifiuti e ingombranti a macchia di leopardo, erbacce in ogni spicchio di terra, piazze, come la nuova piazzetta Crispi o piazza Vittorio Emanuele, nel degrado più assoluto. Aversa, nonostante tutti gli sforzi dell’amministrazione comunale è, di fatto, sporca e degradata. Basta pensare alle decine di segnalazioni che i cittadini rivolgono quotidianamente all’assessore all’Ambiente, Marica De Angelis, costrettta, oramai, ad inseguire le singole situazioni che le fanno perdere di vista il problema complessivo di una città i cui abitanti sono in una percentuale non trascurabile incivili.

Accanto ai rifiuti c’è il connesso degrado urbano. Accanto ad esempi come la nuova piazzetta Crispi, a ridosso del plesso Linguiti, in piazza Fuori Sant’Anna, vi è la situazione eclatante di piazza Vittorio Emanuele dove a far discutere non sono solo le condizioni della storica vasca, ridotta a “giostra” per i ragazzini quando non è colma di rifiuti e alghe. E’ tutta l‘area ad essere oramai off-limits sia di giorno che di notte. Di giorno, infatti, ad occuparla, quasi militarmente, sono decine di diseredati, quasi sempre ubriachi, spesso stranieri, ma non solo, che intimoriscono con le loro reazioni i pochi passanti che ancora osano attraversarla. Di notte, invece, si trasforma in una grande camera da letto a cielo aperto, dove, sempre più spesso, gli occupanti fanno anche i loro bisogni. E non si parla di una piazza periferica, ma della più centrale tra le piazze cittadine. I residenti sono allo stremo, non sapendo più cosa fare per evitare di assistere a spettacoli desolanti.

In questo quadro oggettivo si segnala l’ennesima polemica tra maggioranza e opposizione. “Il consigliere comunale Alfonso Golia vive ad Aversa?” si chiedono non meglio specificati “consiglieri comunali di maggioranza” in seguito alle dichiarazioni del consigliere del Partito Democratico. “Il sindaco – spiegano ancora nella nota – ha preteso la presenza dei vigili urbani in prossimità delle scuole per favorire il flusso del traffico veicolare e per non creare intoppi. Questo lavoro è stato premiato dato che non ci sono state situazioni di particolare disagio in un momento particolare quale l’avvio del nuovo anno scolastico”. Ed ancora: “Golia ha detto che al ritorno dalle vacanze estive ha trovato la città sporca. Ma forse non è tornato ad Aversa? La città è pulita ed il servizio di raccolta dei rifiuti viene effettuato costantemente ogni giorno, al di là di alcune criticità che conosciamo. Si tratta di piccoli punti sversamento abusivo per i quali stiamo intervenendo”. “Probabilmente – concludono – il consigliere di opposizione pur di attaccare la maggioranza dice qualsiasi cosa, anche cose che non corrispondo alla verità. Chiediamo a lui ed a tutti maggiore onestà intellettuale. Va bene la critica purché sia reale e non pretestuosa come in questo caso”.

Immediata la risposta dell’esponente Dem: “Sono allibito dall’ennesima non risposta nel merito da parte di una sedicente maggioranza. Sfido pubblicamente i consiglieri comunali che rilasciano dichiarazioni in anonimato a metterci la faccia così come facciamo noi della minoranza nell’evidenziare le cose che non vanno”. “Su traffico, inquinamento e pulizia – conclude Golia – si nega l’evidenza. Basterebbe visitare i social, a cominciare dal gruppo dove è molto attiva l’assessore De Angelis, vi sono decine e decine di segnalazioni. Ormai è quasi inutile proporre soluzioni e idee. Per la regia segreta di questa maggioranza tutto va bene. La città è pulita e il traffico è sparito. Litigano su tutto con continue richieste di rimpasto ma quando proponi di affrontare un argomento importante si cerca di difendere l’indifendibile”.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

'Ndrangheta, 18 fermi nel Reggino: c'è anche un sindaco - https://t.co/2TlwnhLOEI

Rapina in villa a Lanciano, il medico aggredito: "Pensavo che ci ammazzassero" - https://t.co/Qy0cnTDF2W

Di Maio: "Jobs Act? Una riforma folle che umilia le persone" - https://t.co/Gj4GLhMeph

Migranti e sicurezza, Salvini: "No asilo a richiedenti pericolosi o condannati" - https://t.co/tYzWooVHvU

Condividi con un amico