Caserta

Caserta, gran finale per “Un’Estate da Re” con Jonas Kaufmann e Maria Agresta

Caserta – Uno dei tenori più acclamato al mondo e il soprano più richiesto del momento, due grandi orchestre, il magico teatro sotto le stelle all’Aperia della Reggia di Caserta. E’ il gran finale di “Un’Estate da Re. La grande musica alla Reggia di Caserta ed al Belvedere di San Leucio”, la rassegna di sinfonica, opera e balletto nata per valorizzare i siti monumentali di Caserta e i teatri lirici regionali, promossa dalla Regione Campania, organizzata da Scabec in collaborazione con la Reggia di Caserta e il Comune di Caserta, sotto la direzione artistica di Antonio Marzullo.

Il tenore Jonas Kaufmann e il soprano Maria Agresta, accompagnati dalle orchestre del Teatro di San Carlo Napoli e del Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno, hanno dato vita ad un recital lirico che ha spaziato tra i capolavori della grande tradizione lirica italiana con Puccini, Verdi, Mascagni; un omaggio a Nino Rota e Federico Fellini; le grandi canzoni italiane e napoletane da “Passione” a “Torna a Surriento”, da “Voglio vivere così” a “Voce ‘e notte”, da “Non ti scordar di me” alla “Vucchella” di Gabriele D’Annunzio.

Presenti il direttore della Reggia, Mauro Felicori, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, Rosanna Purchia, sovrintendente del Teatro San Carlo di Napoli, e Alessandro Barbano, ex direttore del quotidiano “Il Mattino” e nuovo presidente della Fondazione Campania dei Festival.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Manovra, Italia risponde a Ue: "Interverremo se il deficit/Pil va oltre le stime" - https://t.co/UePkYTFwSh

Roma, usura e spaccio: sgominata banda a Fidene. Coinvolta dipendente comunale - https://t.co/Xnnz0Ohf4w

Migranti e matrimoni "in vendita": 3 arresti nel Cosentino - https://t.co/ADhgOeczDq

'Ndrangheta, arrestato a Roma il latitante Filippo Morgante della cosca Gallico - https://t.co/q5hH3CPKIg

Condividi con un amico