Gricignano

Gricignano, il preside Gennaro Caiazzo va in congedo: “Grazie a tutti per questi 3 anni bellissimi”

Gricignano – “Tre anni bellissimi, trascorsi in fretta, che onorano la conclusione della mia carriera scolastica”. Parole del professor Gennaro Caiazzo che va in pensione dopo oltre 40 anni al servizio della pubblica istruzione, gli ultimi 17 che lo hanno visto operare in veste di preside e, di questi, gli ultimi tre trascorsi nella sua Gricignano dove sotto la sua guida sono cresciute, sotto il profilo non solo didattico ma anche umano, diverse generazioni di studenti. Prima di essere incaricato per la dirigenza del Comprensivo “Santagata”, Caiazzo aveva ricoperto tale ruolo in altri istituti, tra cui al Secondo Circolo Didattico di Aversa, il Liceo Scientifico di Trentola Ducenta e il Liceo Artistico “Giordano” di Aversa.

Gli ex studenti gricignanesi degli anni ’80 e ’90 lo ricordano, in particolare, nelle vesti prima di professore e poi di attivissimo vicepreside dell’allora scuola media statale “Giovanni Pascoli”, poi inclusa, proprio in coincidenza dell’avvio della dirigenza di Caiazzo, nell’istituto comprensivo che rappresentava una novità per la cittadina aversana. Quel fattore “novità” che ha caratterizzato la gestione Caiazzo e rivelatosi fondamentale nel conseguimento dei numerosi successi centrati dall’istituto nel corso degli ultimi tre anni con la promozione di progetti, sia curriculari che extra, che hanno coinvolto, oltre che allievi e docenti, anche i genitori e l’intera cittadinanza. Un risultato che alla base non ha avuto solo la professionalità e la consolidata esperienza di Caiazzo ma anche l’interesse da sempre dimostrato dal dirigente (non a caso, oltre che docente e storico locale è stato anche un giornalista, ndr.) verso la comunicazione delle attività didattiche e laboratoriali.

Va in congedo, quindi, non solo un ottimo dirigente ma una vera e proprio istituzione gricignanese, anche se, siamo certi, che il professor Caiazzo non resterà a fare il pensionato ma continuerà a dedicarsi, magari nella ricerca storica, alla sua comunità. Grazie preside, ad maiora semper.

A seguire la lettera scritta da Caiazzo per il suo congedo

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Pescara, baby gang aggredisce coppia di fidanzatini: 3 arresti - https://t.co/OgZppKCJCM

Napoli, armi e droga ai Quartieri Spagnoli: arrestato 29enne - https://t.co/732ghjrU8o

Napoli, bomboniere e confetti a forma di pistola - https://t.co/wDe7CKrPrv

Reggio Calabria, traffico di rifiuti speciali: sequestrate 2 aziende, 36 denunce - https://t.co/igVa9rXQdT

Condividi con un amico