Napoli Prov.

Campania, abbonamenti gratuiti studenti: Enti formazione denunciano “discriminazione”

Anche per l’anno scolastico 2018-19 il consorzio Unico rilascerà, per volontà della Regione Campania, gli abbonamenti gratuiti per gli studenti residenti. Ma sono esclusi dall’agevolazione gli studenti dei corsi di formazione professionale. “Una discriminazione vergognosa – commenta Luca Lanzetta, presidente del Movimento Libero e Autonomo, sindacato di categoria delle agenzie formative – che ancora una volta si fonda sulla convinzione dei nostri burocrati e rappresentanti alle istituzioni che esista un’educazione di serie A e una di serie B. In realtà i nostri allievi sono completamente equiparati, ai sensi del decreto dirigenziale 715/2018, agli altri studenti”.

“Ci chiediamo – continua Lanzetta – come sia possibile che esista ancora chi riesce a dimenticare l’enorme fetta di utenza che si rivolge a noi. I numeri parlano chiaro: la formazione professionale in questo momento non è un’alternativa alla ‘scuola’ ma un percorso non solo di pari dignità, ma che garantisce alti livelli di assorbimento nel mondo lavorativo”. “Ci batteremo – conclude Lanzetta – affinché i diritti dei nostri allievi e la loro dignità vengano rispettati. Abbiamo immediatamente dato impulso ai nostri esperti e decideremo nei prossimi giorni in che modo muoverci. È agosto, certo, ma la nostra battaglia non si ferma”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Collisione tra navi in Corsica: concluse operazioni di recupero carburante (19.10.18) - https://t.co/2dBh8drpGf

Condono, Salvini: "Verità agli atti, per scemo non passo". Lo spread tocca i 340 punti - https://t.co/PvV8z4VElh

Bari, scacco ai Capodiferro di San Girolamo: arresti e sequestri https://t.co/lDMeJPFot5

Condividi con un amico