Aversa

Aversa, furto allo stadio comunale: “Noi Aversani” condanna l’amministrazione

Aversa – Lo stadio “Bisceglia” la scorsa notte è finito in preda a dei ladri che hanno fatto scempio di attrezzature, televisori e suppellettili della società calcistica, hanno divelto porte e rotto vetri. A renderlo noto è il movimento “Noi Aversani” che, oltre alla condanna nei confronti degli autori del reato, condannano con forza l’amministrazione comunale “che, –sostengono dal movimento di opposizione – nella fretta di revocare anticipatamente la convenzione con la società, non ha previsto nessuno strumento di salvaguardia e tutela dello stadio aversano”.

Poi gli ex alleati del sindaco Enrico De Cristofaro raccontano: “Quando eravamo in Giunta, ancora una volta, eravamo in contraddizione con questo sindaco, e dal primo momento abbiamo ribadito la necessità del rispetto della convenzione riguardante lo stadio comunale con l’Aversa Normanna, ma mai la revoca, che avrebbe rappresentato la morte di quella struttura, preannunciando con forza, in molte discussioni in giunta e riunioni con la società, e a più riprese che questi sarebbero stati i risultati. Vista la mancanza di risorse, di personale e di programmazione, oggi lo stadio versa in uno stato totale di abbandono”.

“Allora – sottolineano da ‘Noi Aversani’ – fummo tacciati da un sindaco cieco e sordo. Oggi il tempo, purtroppo, ci sta dando ragione, come per altre tante cose. La squadra cittadina è costretta a giocare fuori casa, a non fare attività giovanile e la scuola calcio, elemento aggregante per tanti giovani che venivano così strappati dalla strada. Per non parlare, poi, delle condizioni strutturali dello stadio: dopo due mesi i Vigili del fuoco ne hanno revocato l’agibilità. Senza dimenticare l’erba incolta, come era prevedibile. Hanno distrutto quello che era stato costruito in tanti anni di sacrifici e anche tante soddisfazioni, considerato che la nostra squadra è arrivata in serie C, dando lustro e soddisfazione alla città”.

“Caro sindaco – concludono – ti rendi conto del disastro che hai combinato? Ti rendi conto che hai azzerato il calcio ad Aversa, proprio tu che, alla chiusura della campagna elettorale, hai dichiarato di volerlo portare in categorie alte? Stai abusando della pazienza della città, posa la fascia, ne stai combinando davvero troppe”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lampedusa, migrante morto dopo naufragio: arrestati due scafisti - https://t.co/cg0PIYEd6c

Marano, sequestrata villa a prestanome del clan Polverino - https://t.co/2QEKgPchcq

Campania, pressioni su nomina Asl: condannato Paolo Romano, ex presidente Consiglio Regionale - https://t.co/eMMMsoYqCs

Castel Volturno, approvati finanziamenti per riqualificazione strade comunali - https://t.co/31xb3QbseP

Condividi con un amico