Home

Salento, coppia truffata su casa-vacanza: un intero paese si offre di ospitarla

Dopo 10 ore di viaggio scoprono che l’alloggio pagato in anticipo per la loro vacanza in Puglia non esiste, ma vengono adottati dall’intero paese. E’ accaduto a una coppia di Massa, Laura Bonelli e Gianluca Pucci, che arrivata ad Uggiano (Lecce) realizza di essere stata truffata. I residenti, venuti, però, a conoscenza della disavventura, si renderanno tutti disponibili, tramite passaparola, perché ci sia il lieto fine. A raccontarlo è la stessa villeggiante in un lungo post di Facebook sulla pagina “Sei di Uggiano se…”. “Avete un mare bello, ma il cuore di più”, si legge a conclusione dei ringraziamenti rivolti ai salentini.

La turista racconta nei minimi particolari l’accaduto, che da incubo si trasforma in favola. “Sembra un film, non lo è affatto”, precisa la donna su Facebook ripercorrendo passo per passo gli incontri fatti, la cena offerta e i fichi d’india in regalo, le chiacchiere e le risate condivise con gli abitanti della cittadina salentina.  “Sono stati chiamati tutti, parenti vicini e lontani, amici, chiunque.Ci avete buttato addosso tanta di quell’accoglienza e gentilezza che non credevamo possibile. In un baleno ci avete trovato mille soluzioni, dovevamo solo scegliere”.

E conclude: “Vi siete scusati per cose di cui non c’entravate niente, per tenere le distanze da questi scorretti comportamenti ed avete dato un’immagine meravigliosa, che adesso ci stiamo portando a casa come il ricordo più bello della vacanza! Volevamo ringraziare tutti, per tutto”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, congratulazioni al neo laureato Antonio Fiorillo - https://t.co/ZRwbbnDz7y

Omicidio Deborah, il killer spara davanti al carcere di Sanremo e poi si costituisce - https://t.co/D3OhsLdXFj

Napoli, il più giovane Project Manager di Italia è di Secondigliano: Vincenzo Vinciguerra https://t.co/6qIP7tGr0L

Napoli - Universiadi, cerimonia di chiusura della 30esima edizione (15.07.19) https://t.co/H8Cpz1pfeb

Condividi con un amico