Home

Furti in casa, presi i “Bonnie e Clyde” palermitani

Nunzio Oddo, di 38 anni, residente a Noto, ma domiciliato a Villabate, e Marianna Tramuto, 30 anni, di Villabate, sono stati tratti in arresto dai carabinieri con l’accusa di avere commesso diversi furti in appartamento. Le ordinanze di custodia cautelare sono state firmate dal gip del Tribunale di Termini Imerese.

Grazie ai sistemi di videosorveglianza, i militari hanno accertato che la coppia avrebbe messo a segno sette furti tra febbraio e marzo scorso nei comuni di Bolognetta, Misilmeri e Altavilla Milicia. Nel corso delle perquisizioni sono stati trovati oggetti e preziosi rubati nelle abitazioni. Non si esclude che abbiano agito con l’aiuto di complici. L’uomo ha anche violato le prescrizioni della sorveglianza speciale ed è stato rinchiuso in carcere a Termini Imerese. La compagna è stata ristretta ai domiciliari.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Virgilio difende l'ex Giunta Sagliocco: "Ma di quali debiti parla la maggioranza?" - https://t.co/JiDvmKRXY7

5 ospedali casertani su 6 senza direttore sanitario: Fials chiede nomine all'Asl - https://t.co/nFLnyZEGyd

Parete, occupazione aree pubbliche: duro scontro tra il sindaco Pellegrino e il Pd - https://t.co/J5mvpSFDsp

Migranti morti nel Mediterraneo, Lucio Romano: "Non usare tragedie per scopi elettorali" - https://t.co/UrS13tkGQI

Condividi con un amico