Home

Avellino, uccide la moglie durante un litigio: poi si suicida

Ha ucciso la moglie con colpi di arma da fuoco e, resosi conto di quanto aveva fatto, ha rivolto l’arma contro di sé e si è tolto la vita. È accaduto in tarda serata a Villanova del Battista, in provincia di Avellino. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri giunti sul posto, all’origine della tragedia potrebbe esserci un raptus omicida esploso durante un litigio tra i due anziani coniugi, dei quali non è ancora stata resa nota l’età.

Si cerca di ricostruire dinamica e cause all’origine dell’omicidio-suicidio dell’anziana coppia di Villanova del Battista, in provincia di Avellino. Secondo quanto si è appreso, a trovare i corpi senza vita in camera da letto, nell’abitazione di via Francesco Cusano, è stata la moglie del sindaco del piccolo comune irpino che quasi giornalmente si preoccupava di far visita alla coppia. La vita della coppia dei due coniugi, che hanno una figlia che vive in Germania, era stata segnata dalla vicenda di un altro figlio misteriosamente scomparso nel nulla negli anni scorsi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico