Home

Meccanico dell’Alaska Airlines ruba un aereo, ma poi si schianta

E’ accaduto a Seattle, un aereo della Alaska Airlines è decollato senza autorizzazione dall’aeroporto internazionale Sea-Tac per poi andare a schiantarsi, dopo circa un’ora di volo, nello stato di Washington, nei pressi della piccola isola di Puget Sound. Fin da subito si è esclusa qualsiasi connessione con il terrorismo.

A bordo dell’Horizon Air Q400 c’era solamente il pilota, che – secondo i funzionari dell’aeroporto – sarebbe un impiegato della compagnia aerea di anni 29, probabilmente un meccanico. Testimoni hanno riferito di aver visto l’aereo inseguito da aerei militari. L’aereo rubato, da 76 posti, era vuoto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Strasburgo, spari al mercatino di Natale: un morto e diversi feriti, killer in fuga - https://t.co/WWq0bxJJoX

Salvini: "Hezbollah terroristi". La Difesa: "A rischio soldati in missione Unifil" - https://t.co/BrXJ8mXGbZ

Roma, incendio in impianto rifiuti del quartiere Salario - https://t.co/NXgrncg1vi

Aversa, crisi mercatino natalizio: Palmiero chiede al sindaco di evitare raddoppio Tosap - https://t.co/BNmazr1vD8

Condividi con un amico