Italia

Bari, lanciano cassaforte da finestra, presi 2 ricettatori con refurtiva da 100mila euro

Irruzione, lo scorso weekend, della polizia in un’abitazione di Bari, in via Bavaro, occupata da due uomini originari dell’Est Europa: rinvenuti diversi oggetti provento di furto, tra i quali una cassaforte ancora chiusa, orologi e altri oggetti di valore, oltre a circa 2mila euro in contanti. I due – Stanimir Simeonov, di 30 anni, bulgaro, e Nika Abesadze, di 40, georgiano – sono stati denunciati per ricettazione.

Al momento dell’irruzione gli agenti della Squadra mobile hanno bloccato i due indagati mentre tentavano di disfarsi di parte del bottino, lanciando la cassaforte ancora chiusa da un balcone. I successivi accertamenti hanno consentito di verificare che era stata smurata la notte precedente in un appartamento di Francavilla Fontana, nel Brindisino, i cui proprietari si erano allontanati per il weekend. Nel corso della successiva perquisizione è stato trovato un telefonino risultato provento di furto in appartamento consumato a Bari alcune settimane prima, oltre a oggetti preziosi, orologi, penne da collezione e denaro contante, per un valore complessivo di oltre 100mila euro, sulla cui provenienza sono in corso ulteriori accertamenti.

Le immagini della refurtiva saranno pubblicate sul sito web della Polizia di Stato per facilitare il riconoscimento e la restituzione ai legittimi proprietari.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico