Home

Kenya, il missionario Danilo si racconta: dalla conversione all’impegno per i più deboli

La storia che vi raccontiamo oggi è quella di Danilo, un sacerdote padovano di 93 anni che è una pietra miliare del movimento cattolico dei focolarini. Danilo, da 55 anni missionario in Africa, ha contribuito a diffondere il movimento cattolico in tutti i Paesi del sud del continente, fondando, insieme ad altri, la sede di Mariapolis a Juja, in Kenya.

Quello che colpisce della storia di Danilo è il racconto di come è avvenuta la sua conversione, da cattolico tiepido, osservante a corrente alternata, a religioso fervente. Diventato prima sacerdote, poi parroco, infine missionario impegnato in un territorio dove la presenza della chiesa ha contribuito a migliorare la vita di milioni di persone.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Frattamaggiore, la truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro - https://t.co/U5wWXwvoZN

"Le radici cristiane della nostra terra": incontro a Frattaminore con Gianfranco Amato - https://t.co/kJEamWJK8g

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Condividi con un amico