Aversa

Aversa, i 50 anni del Liceo “Fermi”: serata-evento il 13 luglio

Il Liceo Scientifico “Enrico Fermi” di Aversa compie 50 anni e sarà celebrato venerdì 13 luglio con una serata-evento che si svolgerà negli spazi esterni dello storico istituto situtato nell’omonima strada, nei dintorni della stazione ferroviaria. Ad organizzare la festa, l’associazione degli ex studenti. “Stiamo organizzando, insieme alla scuola, una festa nei giardini del Liceo che vedrà protagonisti tutti coloro che hanno avuto rapporti col Fermi in questi anni: studenti, ex studenti, docenti e collaboratori – spiega il dottor Antonio Cirillo, presidente dell’associazione – Purtroppo per l’ingresso alla festa è previsto un piccolo contributo necessario per contenere le spese”. La serata prevede, tra l’altro, esibizioni canore e musicali di studenti ed ex studenti, la proiezione del filmato “50 anni di storia”, la presentazione della pubblicazione “50 anni del Fermi nel cuore” e l’intervento di diversi ex per ricordare il proprio decennio (i cinquanta anni verranno divisi in 5 decenni). “Una serata all’insegna della bella musica e dall’ottima compagnia –  continua Cirillo – Non lasciatevi scappare l’occasione di incontrare tanti amici di classe e di liceo e fare tante belle conoscenze”.

Istituito nell’anno scolastico 1967/1968, come sezione del locale Liceo Classico, il “Fermi” ha acquisito autonomia all’inizio degli anni Settanta. Situato nello storico e funzionale edificio di via Fermi, il Liceo, sotto l’attenta direzione della professoressa Adriana Mincione, è impegnato in un costante processo di evoluzione e innovazione: dopo le sperimentazioni ministeriali del Piano Nazionale Informatica e dello studio della doppia lingua comunitaria, la scuola ha recentemente introdotto l’Opzione Scienze Applicate, le Classi 2.0, nel 2016/17, le classi a indirizzo Cambridge International, il Liceo Scientifico Biomedico e il Liceo Matematico Potenziato. La scuola, che aderisce al movimento nazionale delle Avanguardie educative, si propone oggi come una comunità di apprendimento che studenti e insegnanti costruiscono e abitano insieme per: formare integralmente la persona umana; formarsi come uomini e donne di cultura a partire dalla positiva considerazione della differenza di genere; apprendere i saperi fondamentali e divenire costruttori di cultura; crescere come cittadini ed acquisire le competenze chiave di cittadinanza. Dall’autonomia ai giorni nostri, si sono diplomati presso il Liceo Fermi oltre undicimila studenti.

L’Associazione Ex Studenti del “Fermi”, promotrice dell’evento, è stata costituita nel gennaio 2017 per decisione di 16 ex alunni che, animati da un forte senso di appartenenza al territorio e alla propria scuola, hanno deciso di mettere i propri ricordi e la propria esperienza professionale al servizio dell’Istituto per consolidare la crescita dello stesso e potenziare la realtà territoriale entro cui opera. Scopo dell’associazione è quello di rinnovare le memorie della scuola dove i suoi membri sono stati studenti; di esaltare e diffondere il senso della comune estrazione culturale nonché il mantenimento dei rapporti con il medesimo istituto dopo il termine dei corsi scolastici al fine di contribuire a realizzare un proficuo scambio di esperienze tra il mondo del lavoro e la scuola.

SOTTO IL PROGRAMMA COMPLETO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"Trappola d'Amore", 30enne casertano truffato su Facebook: 3 arresti - https://t.co/IHgbyXyUDN

La marchigiana Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia - https://t.co/Bs9GDtKYWu

Per un anno una ragazza manda foto "hot" ad un uomo: poi scopre che è il padre - https://t.co/88fKx2Lc9S

Canada, uccide un orso e un alce e posta le foto: bufera su ex giocatore di hockey - https://t.co/pvIvEOc7KH

Condividi con un amico