Aversa

Aversa, abbandono rifiuti e deiezioni canine in Viale Kennedy: residenti invocano interventi

Aversa – Viale Kennedy, una delle strade più importanti di Aversa, dove sono presenti scuole pubbliche e private e note attività commerciali, oltre che una fermata della metropolitana. E’ da qui che ci giunge la segnalazione di un lettore, che si fa portavoce anche di tanti altri residenti, relativa al fenomeno, che si manifesta quotidianamente, di deposito irregolare di rifiuti. A questo vanno aggiunti l’assenza di cestini gettacarta e di raccolta di deiezioni canine, e la necessità di manutenzione per asfalto, spartitraffico e strisce pedonali, in particolare nelle vicinanze della scuola “De Curtis”.

“Tutti i giorni – ci segnala il lettore, inviando anche immagini fotografiche – la strada è oggetto di abbandono incontrollato di spazzatura, soprattutto all’altezza dei negozi Expert e al bar Pink House, senza contare la presenza lungo i marciapiedi di escrementi di cani dovuti sia all’inciviltà dei padroni che non li raccolgono ma anche all’assenza di appositi raccoglitori, così come mancano i cestini gettacarte. A tal proposito, ho inviato nei mesi scorsi una mail all’Assessorato all’Ambiente, indicando i miei dati e recapiti, ma finora non ho ricevuto risposta”. Le immagini di viale Kennedy risalgono alle ore 18 del giorno 9 luglio.

Lo stesso lettore, poi, segnala la non continuità nella raccolta dei rifiuti in via Giorgio Amendola, traversa di viale Kennedy all’altezza della scuola “De Curtis”, nonostante l’immondizia venga regolarmente differenziata dai condomini. Come testimoniano le immagini datate 10 luglio, alle ore 16.30, anche se oggi, 11 luglio, viene riferito che la situazione è rimasta invariata. “Anche per questa problematica – spiega il lettore – ho inviato una segnalazione alla Polizia municipale e all’Ufficio Ambiente ma nulla è cambiato”.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico