Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone, Pacifico chiede “corsia preferenziale” per sversare rifiuti nello Stir

Mondragone – Il sindaco Virgilio Pacifico inoltrato una richiesta al Prefetto di Caserta affinché intervenga nei confronti della Gisec (titolare della gestione dello Stir di Santa Maria Capua Vetere) per favorire la creazione di una corsia preferenziale (soprattutto in questa fase di funzionamento a regime ridotto del termovalorizzatore di Acerra) per le quantità e le frequenze del conferimento dei rifiuti provenienti da Mondragone e dal litorale domitio.

A Mondragone, infatti, dinanzi al raddoppio della presenza di persone in coincidenza del periodo estivo, la situazione nei prossimi giorni potrebbe aggravarsi dal punto di vista igienico-sanitario. Da qui la richiesta del primo cittadino di creare la “corsia preferenziale” nell’impianto sammaritano, almeno nel periodo di luglio e agosto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico