Aversa

Aversa, musica alta durante movida: nuovo “blitz notturno” del sindaco De Cristofaro

Aversa – Continua l’azione messa in campo dal sindaco Enrico De Cristofaro per regolamentare la movida in via Seggio e trasformarla da bolgia infernale, qual è in particolare nel fine settimana, in opportunità di lavoro e centro di attrazione per la città di Aversa. Così anche questa notte il primo cittadino è stato costretto a scendere personalmente in campo per controllare il rispetto delle ordinanze sindacali relative al volume della musica che viene emessa dai locali.

Un intervento che ha visto la presenza anche dei carabinieri, reso necessario per ottenere il rispetto delle norme che regolano la materia ho rispetto che i gestori dei locali almeno una parte tra questi, non sembrano intenzionati ad osservare. A questo punto sembra necessario che il sindaco faccia seguire alle parole i fatti annunciati da tempo, ovvero attivi il “pugno di ferro”, ordinando la chiusura dei locali, sospendendone per uno o più giorni l’attività di chi persiste nel mancare nel rispetto delle ordinanze, perché senza la collaborazione da parte dei gestori sarà impossibile ottenere che la movida aversana non sfoci, con purtroppo notevole frequenza, in violenza gratuita. Questo anche nell’interesse delle casse comunali, dal momento che molti giudici hanno decretato il risarcimento economico dei residenti nelle zone della movida danneggiati dall’eccessivo rumore.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, violenza sulle donne: #NonSeiSola incontra studenti e inaugura "Panchina Rossa" - https://t.co/vVt07BiWVP

Energia pulita, Commissione Ue stanzia altri 2 miliardi grazie a emendamento di Caputo - https://t.co/RJZEaQMX5P

Aversa, trasformare la Maddalena in un parco urbano: ecco la proposta - https://t.co/KpnvQw6vY9

Carinaro, la Pro Loco Sant'Eufemia si rinnova: Compagnone eletto presidente - https://t.co/VISeuXZa1J

Condividi con un amico