Italia

Villa di Briano, cittadini protestano contro l’arrivo dei migranti

Un gruppo di cittadini di Villa di Briano, con tanto di bambini al seguito, ha organizzato un sit-in in via Kruscev, davanti alla struttura destinata ad ospitare 70 migranti su disposizione della Prefettura di Caserta. Attualmente i rifugiati sono collocati nello stadio comunale di Casal di Principe, in attesa del trasferimento.

La protesta inizialmente era stata appoggiata dal sindaco Luigi Della Corte, ritenendo “improvvisa” la decisione del prefetto e poco opportuna dal momento che la cittadina non ha i mezzi per ospitare i rifugiati. Poi il primo cittadino ha cercato di mediare con i manifestanti, tra i quali ci sono anche alcuni suoi assessori, come Anna Conte che ha allattato uno dei suoi figli durante la protesta. Sul posto, in appoggio ai manifestanti, sono giunti anche esponenti di alcune forze politiche di destra, come Fratelli d’Italia e Forza Nuova.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Strage di Bologna, Mattarella: “Ancora ombre su complicità e gravi depistaggi” https://t.co/0ibNWaTd9N

Campania - Roghi rifiuti, Viglione (M5S): "Bocciate nostre proposte importanti" - https://t.co/g3FteQaL8Q https://t.co/J1VLhJCcLZ

Campania - Roghi rifiuti, Graziano: "Revoca autorizzazione per chi non sorveglia" (02.08.18) https://t.co/xXkGgleRUP

Mondragone, Polizia Municipale sanziona motocicli elettrici irregolari - https://t.co/Wn7Y55R2GK

Condividi con un amico