Home

Piacenza, barista stuprata per ore nel suo locale: arrestato rumeno

Avrebbe stuprato per ore una donna all’interno di un bar di Piacenza, in viale Dante, dove la vittima lavorava. La violenza sarebbe avvenuta tra mercoledì 18 e giovedì 19 luglio, quando l’aggressore, un 34enne rumeno, pregiudicato, si sarebbe presentato nel locale poco prima della chiusura e avrebbe abusato della barista, un 40enne di etnia cinese, dopo averla legata e imbavagliata. Un incubo iniziato a mezzanotte e terminato alle 4 del mattino. Le grida sono state udite dai vicini che hanno chiamato i soccorsi.

Il presunto responsabile è stato fermato a Milano, in zona Forlanini, mentre era a piedi, mentre la vittima è ricoverata in ospedale sotto choc. Da quanto si apprende, il presunto stupratore era agli arresti domiciliari e stava scontando una condanna per altri reati. Aveva il permesso di uscire per lavorare durante il giorno, ma non di notte. Al momento sulla vicenda, di cui ha dato notizia la stampa locale, c’è forte riserbo da parte degli investigatori e della procura, che ha affidato il caso al pm Emilio Pisante.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Collisione tra navi in Corsica: concluse operazioni di recupero carburante (19.10.18) - https://t.co/2dBh8drpGf

Condono, Salvini: "Verità agli atti, per scemo non passo". Lo spread tocca i 340 punti - https://t.co/PvV8z4VElh

Bari, scacco ai Capodiferro di San Girolamo: arresti e sequestri https://t.co/lDMeJPFot5

Condividi con un amico