Home

Furti in appartamento, arresti e migliaia di controlli della Polizia per “Estate Sicura 2018”

688 equipaggi, pari a 1.634 dipendenti, quelli messi in campo dalla Polizia di Stato nell’ambito dell’operazione ad alto impatto “Estate Sicura 2018”, effettuata sull’intero territorio nazionale, coordinata dal Servizio controllo del territorio della Direzione centrale anticrimine, con lo scopo di aumentare i controlli nel periodo estivo, quando si acuisce il fenomeno dei furti in appartamento, specie nelle grandi città che si spopolano, e si ripropone l’esigenza di una forte azione di contrasto ai reati predatori, intensificando i servizi di prevenzione e repressione.

33.049 i veicoli controllati, di cui 29.797 con lettura targhe automatizzata. Le persone controllate sono state 6.984, di cui 1.672 con precedenti di polizia. Gli arrestati 25 e 68 i denunciati. 40 i veicoli sequestrati, 430 le contravvenzioni e quasi un chilo di droga sequestrata.

La seconda fase dell’operazione – che aveva avuto avvio dal 2 al 4 luglio in 20 città e proseguirà sino alla prima settimana di settembre con altre tre operazioni che coinvolgeranno a scacchiera tutte le città italiane – si è sviluppata in tre giornate consecutive, da martedì 24 a giovedì 26 luglio, in 21 città dislocate su tutto il territorio nazionale (Arezzo, Avellino, Cagliari, Cremona, Crotone, Cuneo, Enna, Ferrara, Frosinone, Genova, Gorizia, Livorno, Novara, Padova, Perugia, Prato, Taranto, Teramo, Torino, Trento e Varese).

“Estate Sicura” ha visto nella fase di pianificazione ed individuazione degli obiettivi il concorso delle Squadre mobili e nella fase esecutiva quello di tutte le componenti dedicate al controllo del territorio (Volanti e Reparti prevenzione crimine), nonché della Polizia scientifica per la rilevazione di impronte digitali o biologiche.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico