Home

Chivasso, cuoco diventa rapinatore per pagare debiti

E’ un cuoco disoccupato il presunto autore della rapina ai danni del supermercato Crai di Chivasso avvenuta lo scorso 25 giugno. E’ un 33enne, senza fissa dimora. Lo hanno arrestato i carabinieri del nucleo operativo di Chivasso subito dopo l’ultima rapina che l’ex cuoco avrebbe commesso lo scorso venerdì ai danni del Mercatò di Brandizzo. Secondo le indagini degli inquirenti l’uomo avrebbe commesso altre due rapine in altrettanti supermercati di Settimo Torinese.

L’ex cuoco, agiva da solo: si metteva in fila alle casse, poi estraeva una pistola giocattolo e la puntava verso la cassiera per farsi consegnare il denaro. I carabinieri sono arrivati a lui dopo aver visionato le immagini di video sorveglianza degli esercizi commerciali finiti nel mirino. L’uomo ha ammesso le sue responsabilità: “Rapinavo per pagare i debiti dopo aver perso il lavoro”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Carinaro, blitz della Finanza all'Ufficio Tecnico. E il dirigente si dimette - https://t.co/GjnZ1lvSqm

"Gricignano Party", Damiano suona la carica per la festa del 27 e 28 luglio - https://t.co/2IISIDqpll

Napoli, Rocco Hunt dice addio alla musica: l'annuncio su Instagram - https://t.co/rHj4369yc9

Di Maio: "Salvini incontra sindacati per sviare dai fondi russi" - https://t.co/eIFxao78TH

Condividi con un amico