Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone, gli alunni del Plesso Incaldana in scena con una parodia sull’Eneide

Mondragone – Nella serata di ieri, all’interno del salone della chiesa di San Francesco, si è concluso il primo modulo di “Scuola Viva”, dal titolo “Leggere, scrivere, comunicare, cum.petere”. Alla manifestazione hanno preso parte, tra gli altri, il dirigente scolastico Carmelina Patrì ed il consigliere regionale Giovanni Zannini.

I bambini delle classi Quarte B e C del plesso “Incaldana”, accompagnati dalle insegnanti Alessandra Nerone, Concetta Lavino e Ida Pagliaro, si sono esibiti nello spettacolo “Enea: l’ultimo dei troiani…il primo dei romani”, una parodia sull’Eneide scritta e recitata dai bambini delle suddette classi che ha riscosso un grande apprezzamento da parte dei presenti.

La dirigente Patrì, che si è complimentata con alunni ed insegnanti, ha voluto sottolineare come “per il secondo anno si è riusciti a portare a termine il progetto Scuola Viva, grazie all’impegno della Regione che ha stanziato la somma necessaria e del suo rappresentante Giovanni Zannini”. Quest’ultimo, oltre a complimentarsi per la riuscita del progetto, ha spiegato “che il progetto ‘Scuola Viva’ riesce ad avere una positiva ricaduta sul rapporto scuola famiglia, impegnando i ragazzi con attività pomeridiane che li arricchiscono e li completano”.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

L'infermiere e la Legge Gelli: corso di formazione dell'Opi Caserta - https://t.co/ilpJX7kcV9

Maturità 2018, prova di italiano: tra i temi persecuzioni razziali, Moro e De Gasperi - https://t.co/nksWJRmpVk

Mondragone, Museo Civico: in arrivo nuovo finanziamento regionale - https://t.co/5MO5NjpY7n

Gorizia, cuccioli dall'Ungheria nascosti in bagagliaio: 4 denunce - https://t.co/ZxPyHRD9NT

Condividi con un amico