Home

Le ceneri dei propri Defunti in un quadro: l’urna diventa una cornice

Da oggi le ceneri dei propri cari si potranno esporre su parete. Arriva infatti in Campania una “urna quadro” che permetterà a chi la sceglie di sostituire la classica urna con un dipinto o una foto a propria scelta. Per la sua particolare struttura e per i materiali scelti, il quadro appeso al muro potrà contenere i resti del defunto.

Ad importarlo in Campania è l’imprenditore funebre Gennaro Tammaro, da sempre attento alle innovazioni nel settore, anche quelle più creative: a lui si devono infatti l’arrivo all’ombra del Vesuvio dell’urna che diventa un albero e quella realizzata in sabbia per la dispersione delle ceneri a mare. Tammaro è stato anche il primo impresario funebre campano a offrire il servizio di “cremazione certificata” con il puzzle a forma di cuore diventato ormai famoso.

“Stiamo provando – afferma l’imprenditore – a offrire possibilità diverse da quelle canoniche. Siamo ancorati a un modo di onorare la memoria sorpassato. Siamo dell’idea che un dipinto, un’immagine, anche un colore valgano un’emozione e un ricordo”. “Il nostro lavoro per noi non è un tabù – spiega Tammaro – ed è per questo che non smettiamo di cercare nuove soluzioni che vengano incontro ai desideri delle persone colpite dal lutto”.

Le cornici importate da Tammaro sono tutte realizzate in legno, alcune con possibilità di rivestimento in pelle. Di pregiata manifattura, hanno una capacità contenitiva di 4,8 litri e hanno dimensione di 70×50 centimetri, con uno spessore di 3,5 centimetri. A queste è possibile abbinare qualsiasi opera. Così, se il caro estinto era un appassionato dell’arte può riposare per sempre nell’incantevole Notte Stellata di Van Gogh, se era un appassionato di calcio potrebbe stare per sempre in Curva e così via.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il Festival "Quartieri di Vita" a Caserta con lo spettacolo "Danze rubate" - https://t.co/WwWVjl7uxC

Napoli, Uilp attacca il Governo: "Non valorizza i pensionati" - https://t.co/qlIIM6su33

San Prisco, picchia la moglie e il figlio minore: 40enne finisce in carcere - https://t.co/gH6RmhW1lG

Aversa, Domenico Napoletano nella classifica dei migliori Social Media Manager d'Italia - https://t.co/7nC9XZf82t

Condividi con un amico