Home

La burocrazia frena lo sviluppo, Asmel chiama a raccolta i rappresentanti dei Comuni

Troppe norme e troppa burocrazia sono un freno alla crescita, causa di aumento della spesa pubblica e incentivo alla corruzione. E’ il risultato del sondaggio commissionato da Asmel – Associazione per la sussidiarietà e la modernizzazione degli enti locali, che riunisce oltre 2300 Comuni in tutta Italia.

All’Hotel Europa di Napoli l’Asmel ha promosso un convegno sul tema della “burocratite”, un bigottismo normativo, un groviglio di regole, adempimenti formali e obblighi informativi (Istat, PerlaPA, Simog, Cig, Avcpass, Sitat, Ausa, Bdap, ecc) che allungano i tempi, introducono “trappole” amministrative, ostacolano lo sviluppo e l’efficienza amministrativa.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Incidente su A1 tra Acerra e Villa Literno: muore pedone investito - https://t.co/VeRcTevkHQ

"The Queen", Nicola Schiavone, figlio di "Sandokan", rivela intrecci tra camorra e imprenditori - https://t.co/nsS42vpOWu

Aversa, l’accordo Comune-Eav approda in Consiglio. M5S: “Un regalo all’azienda” https://t.co/mqmv6Sh2J5

Casal di Principe, accoltellato per un debito di denaro: un arresto https://t.co/31IYRCiwYx

Condividi con un amico