Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone, degrado e sovraffollamento Palazzi Cirio: controlli e sanzioni

Mondragone – Continua senza sosta l’azione della task force chiesta dall’amministrazione guidata dal sindaco Virgilio Pacifico e prontamente messa in campo dalla Prefettura di Caserta. Anche oggi, infatti, raffiche di verifiche hanno colpito gli immobili della zona dei Palazzi Cirio, pattugliata dagli uomini dell’Esercito, dei carabinieri, della Guardia di finanza e della Polizia di Stato, oltre alla Polizia municipale agli ordini del comandante Di Nardo che ha svolto una serrata attività di controllo anche degli autoveicoli.

Il consigliere regionale Giovanni Zannini, che ha seguito nelle scorse settimane personalmente le operazioni, si è detto “soddisfatto del lavoro che stanno svolgendo le forze dell’ordine del territorio, grazie alla preziosa collaborazione di Questura e Prefettura, alle quali va tutto il nostro ringraziamento. Il nostro impegno non deve fermarsi, ma in particolare dovremo intensificare le sanzioni nei confronti di quei proprietari di immobili che lucrano sul degrado e sul sovraffollamento, sia beninteso, anche di italiani. L’efficace ordinanza messa in campo dal sindaco pacifico vuole contrastare ogni tipo di sovraffollamento immobiliare indipendentemente da chi siano gli occupanti (italiani o stranieri). Il presidio delle forze dell’ordine – conclude Zannini – serve anche a rendere la sona più sicura rappresentando un efficace deterrente contro le risse alle quali si è assistiti inermi negli anni a dietro”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, investirono poliziotto durante fuga: arrestati due rapinatori - https://t.co/ccAZJ5H7rz

Vitulazio, perseguita l'ex convivente: finisce ai domiciliari col braccialetto elettronico - https://t.co/VOWh9WYGqy

"Non mi facevano salire senza biglietto", uomo incendia 7 autobus nel Torinese - https://t.co/XtThFXRmN4

Trentola Ducenta, accoltellato dopo lite per terreno agricolo - https://t.co/EGoFr61NIf

Condividi con un amico