Aversa

Aversa, lite De Cristofaro-Emanuele: Capasso smentisce

Aversa – Ad oggi non avrebbero alcuna rispondenza con la realtà le notizie, apparse in questi giorni sui media, di una volontà da parte della maggioranza far uscire Rosario Capasso di ‘Campania Libera’, di recente nominato vicepresidente dell’amministrazione provinciale di Caserta, dal gruppo che sostiene il sindaco De Cristofaro.

A chiarirlo è lo stesso Capasso: “Le notizie diffuse su una presunta frattura tra il primo cittadino e l’assessore di riferimento di ‘Campania Libera’, Gilda Emanuele, creata dalla pubblicazione, da parte dell’assessore, di un post sulla chat della maggioranza sono prive di fondamento”. Il riferimento è alla presunta lite nata tra il sindaco e l’assessore Emanuele, rappresentante in giunta comunale di Capasso e ‘Campania Libera’, che sarebbe stata ‘colpevole’ di aver pubblicato sulla chat dei rappresentanti di maggioranza una segnalazione pervenuta da alcuni cittadini relativa alla presenza di sacchetti di rifiuti abbandonati in strada (leggi qui).

“Si tratta – commenta il vicepresidente della Provincia – solo di chiacchiere. L’unica cosa concreta è l’incontro che si terrà domani sera (mercoledì, ndr.), al quale probabilmente non sarò presente per precedenti impegni, per discutere dei progetti dell’amministrazione dei programmi, sul come proseguire il mandato giunto praticamente alla metà della durata naturale”.

Quanto a rimpasti, entrate e uscite dalla Giunta, Capasso ribadisce: “Posso dire che si tratta solo di chiacchiericci mediatici fatti, probabilmente, per richiamare l’attenzione della cittadinanza su singoli personaggi. Non credo di dovere aggiungere altro”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Aquarius, crisi diplomatica: l'Italia chiede le scuse della Francia - https://t.co/0Qikukigew

Casal di Principe, guida vettura sequestrata e senza patente: denunciato nigeriano - https://t.co/71jp6GXLQ9

Pizzo Calabro, sequestrata vasta coltivazione di marijuana - https://t.co/5ppw01Iq7Q

Condividi con un amico