Aversa

Aversa, ex caserma dei Vigili del Fuoco acquisita a patrimonio comunale

La vecchia caserma dei Vigili del fuoco di via San Domenico passa ufficialmente nel patrimonio del Comune di Aversa. Abbandonata da oltre venti anni l’ex caserma dei Vigili del Fuoco era, oramai, diventata anche un pericolo per l’incolumità dei cittadini, oltre che ricettacolo di rifiuti, sebbene ubicata in pieno centro storico. Era ed è, infatti, utilizzata da diversi senzatetto che vi avevano trovato riparo, ma, soprattutto, erano in molti ad utilizzarla, in maniera incivile, in una discarica a cielo aperto dove lasciarvi qualsiasi tipo di rifiuto.

“Finalmente – ha detto Rosario Capasso, che da consigliere comunale ha relazionato l’ordine al punto del giorno in aula e da vicepresidente della Provincia di Caserta ha seguito tutto l’iter – la caserma torna in possesso del Comune di Aversa. Con il sindaco Enrico De Cristofaro, il Presidente del consiglio Augusto Bisceglia ed il consigliere provinciale Stefano Di Grazia, abbiamo seguito l’iter del l’iter che ha portato all’acquisizione del manufatto, una volta abbattuta la caserma, oramai pericolante e fatiscente, sorgerà un parcheggio la servizio del Tribunale e dell’ufficio del giudice di pace di Napoli Nord, che distano poche decine di metri dall’immobile in questione”.

Soddisfatto il sindaco Enrico De Cristofaro in Consiglio comunale: “Appena individuato la proprietà dell’area ho investito i consiglieri provinciali Capasso e Di Grazia nonché il Presidente del Consiglio Bisceglia di seguire l’iter per riportare in nostro possesso l’ex caserma dei vigili del fuoco. Con la presa d’atto votata oggi in consiglio torniamo pienamente in possesso del manufatto che fino ad alcuni anni fa ospitava la caserma dei Vigili del Fuoco. Dovremo provvedere all’abbattimento di questo rudere che porterà ad una rivitalizzazione ed un miglioramento di questa zona del centro storico. Oltre ad eliminare, infatti, un effettivo pericolo di crollo della vecchia caserma, quell’area si era trasformata in un posto dove i soliti incivili abbandonavano rifiuti di ogni tipo, costringendo l’amministrazione ad intervenire”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, studente bocciato: il padre picchia docente di Aversa e tenta di strozzarlo - https://t.co/wUeYKqoOIX

"EsplorAversa Giocando", il primo gioco di società vivente con i bambini del 'Rousseau' - https://t.co/aanaIQPR7W

Frode informatica, il Tribunale di Napoli Nord assolve un uomo di Arzano - https://t.co/j6Az4WDyKc

Aversa, lutto nella parrocchia di Santa Teresa: muore la sorella di don Ferdinando Piatto - https://t.co/vbInbdcwzd

Condividi con un amico