Aversa

Aversa, torna “A spasso con la Storia” in “Sogno di una notte di mezza estate”

Circa ottanta allievi-attori del Nostos Teatro, tra adolescenti e adulti, per un’esperienza professionale a tutti gli effetti, saranno impegnati in un percorso suggestivo sia per l’allestimento che per la sua bellezza storico-artistica. Per questa undicesima edizione di “A spasso con la storia”, il testo scelto è “Sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare. Il pubblico sarà accolto a gruppi di circa 50 persone, sono previste più repliche per sera. La prima edizione di “A spasso con la storia” si è svolta nelle strade della città di Aversa nel 2006, da allora ne sono seguite altre nove, fino ad arrivare a questa del 2018. Tra le location dello spettacolo, nel tempo, il centro storico della città di Aversa, il Complesso monumentale di San Francesco e l’ex stabilimento Cirio La Balzana a Santa Maria La Fossa.

“Il nostro “Sogno di una notte di mezza estate” è molto fedele al testo originale. Non si tratta di una adattamento, ma di una versione ridotta nei tempi e itinerante. Lo studio maggiore è stato realizzato sulle relazioni presenti nel testo tra i personaggi, interpretati dagli allievi-attori del Nostos Teatro, trasformati da noi in atteggiamenti fisici” affermano Gina Oliva, Giovanni Granatina e Dimitri Tetta, docenti del Nostos Teatro che hanno curato lo spettacolo. “Il lavoro sui personaggi tende verso la delicatezza e la dimensione del sogno, lontano dalla lettura sessuale del testo che qualcuno predilige. Una fiaba moderna, come sottolinea Harold Bloom che, nell’introduzione dell’edizione Rizzoli di “Sogno” scrive – in un’epoca migliore della nostra, “Sogno di una notte di mezza estate” tornerà ad affermarsi”.

“Come assessorato alla Cultura e Turismo – ha detto l’assessore Alfonso Oliva – abbiamo sposato questa iniziativa. Chi conosce le precedenti edizioni di ‘A spasso con la Storia’ sa che si tratta di una grande espressione di cultura e teatro sul nostro territorio. Non ci fermiamo qui. Non solo abbiamo sposato questa edizione shakespeariana dell’evento ma stiamo pensando, con Giovanni Granatina e tutti gli altri ragazzi del Nostos Teatro alla prossima edizione riportando per le strade della città questa manifestazione”. “Come Amministrazione comunale – ha detto il sindaco Enrico de Cristofaro – siamo accanto a chi fa cultura soprattutto ad un certo livello ed ‘A spasso con la storia’ ne è la dimostrazione. Giovedì con gli attori del Nostos Teatro faremo un viaggio nel tempo tuffandoci in un ‘Sogno di una notte di mezza estate’”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico