Home

Penisola Sorrentina, scoperte 11 coltivazioni di cannabis sul Monte Faito

 I carabinieri della compagnia di Sorrento, con il supporto di colleghi del settimo elinucleo di Pontecagnano, hanno scoperto che su una porzione dei monti lattari tra Vico Equense e Castellammare di Stabia, lungo la Penisola sorrentina, ignoti avevano impiantato 11 coltivazioni di cannabis indica.

Sequestrate e distrutte sul posto dopo la prevista campionatura 2.030 piante, parte delle quali  avevano raggiunto una altezza tra gli 1,5 e i 2 metri ed erano in piena fioritura, il momento nel quale il contenuto di principio attivo è più elevato. Sul posto sono stati scoperti e sequestrati anche materiali utili per la coltivazione e un sistema di irrigazione realizzato tramite grosse cisterne rifornite con pompe idrauliche e tubi di gomma e canalette che portavano l’acqua alla zona interessata.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico