Home

Furti in appartamenti della Toscana, sgominata banda di georgiani: “traditi” da prosecco e scontrino

Una gang di georgiani, da anni stabilitisi in Italia, sul territorio di Santa Croce sull’Arno, dediti a furti in appartamenti, è stata sgominata dagli agenti del commissariato di polizia di Montevarchi. Quattro gli arrestati, di età compresa tra i 30 e i 40 anni, ritenuti responsabili di una serie di furti e tentati furti in abitazioni della Toscana – tra Arezzo, Pistoia, Pisa e Siena – ma anche della Liguria. Due di loro sono stati rinchiusi nel carcere a Pisa, gli altri due denunciati. Ma le indagini vanno avanti, e non è escluso che possano scattare nuove misure cautelari.

Al momento, l’unico furto contestato è quello di una cassaforte in un appartamento di Montevarchi, contenente preziosi e contanti per un valore di circa 5mila euro, messo a segno il 23 agosto dello scorso anno. In quell’occasione, prima di portare via la cassaforte, i ladri presero una bottiglia di prosecco presente in casa e brindarono. Proprio grazie alle impronte lasciate sulla bottiglia e allo scontrino dell’acquisto di una smerigliatrice utilizzata per forzare la cassaforte – trovato tra i cuscini di un divano – la polizia è risalita al gruppo di georgiani.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico