Home

Arese, a fuoco il tetto di una palazzina: Fondo Caritas per le famiglie sfollate

Dopo l’incendio dello scorso 22 giugno divampato sul tetto di una palazzina ad Arese, in via Cantù, prosegue il lavoro dei Vigili del fuoco per le verifiche strutturali dell’immobile per consentire ai residenti delle palazzine non interessate dalle fiamme di poter rientrare nelle loro case, quest’ultime che, man mano, stanno rientrando negli appartamenti per recuperare le loro cose. Alcuni condomini già hanno potuto rientrare in casa. Intanto, molti cittadini hanno dato la loro disponibilità, attraverso i social, ad aiutare le famiglie sfrattate. Si è così costituito anche un Fondo Caritas – Emergenza Arese, al quale chiunque può far riferimento per aiutare chi è in difficoltà.

Il sindaco Michela Palestra invita ad avere pazienza: “Ora stiamo cercando di capire le necessità. Stiamo già coordinandoci con parrocchia, centro salesiano, misericordia e tutti i presidi di solidarietà del territorio.  Affronteremo questo momento assieme, sostenendo amici e concittadini nei bisogni materiali e con tutto il supporto morale di cui siamo capaci. Appena possibile coinvolgeremo tutti con raccolte solidali e tutto quello che potrà essere utile. Dateci ora il tempo di capire”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lampedusa, migrante morto dopo naufragio: arrestati due scafisti - https://t.co/cg0PIYEd6c

Marano, sequestrata villa a prestanome del clan Polverino - https://t.co/2QEKgPchcq

Campania, pressioni su nomina Asl: condannato Paolo Romano, ex presidente Consiglio Regionale - https://t.co/eMMMsoYqCs

Castel Volturno, approvati finanziamenti per riqualificazione strade comunali - https://t.co/31xb3QbseP

Condividi con un amico