Aversa

Aversa, il Trio Eureka in concerto per “Cimarosa Torna a Casa”

Domani 13 maggio, alle ore 19.30, da Roma arriva il Trio Eureka, per il concerto “Cimarosa in Trio” previsto nella rassegna “Cimarosa Torna a Casa” organizzata dal Comune, con il patrocinio della Regione Campania e del conservatorio Nicola Sala di Benevento.

“Domani – dice l’assessore Alfonso Oliva – ultimo evento della lunga rassegna che questa Amministrazione Comunale retta dal sindaco de Cristofaro ha voluto dedicare al nostro illustre concittadino compositore, prima del gran finale, previsto per domenica 27 maggio, quando dopo tantissimi anni di attesa finalmente apriremo alla città le porte di Casa Cimarosa. La kermesse è iniziata a dicembre e faccio i complimenti al direttore artistico Giuseppe Lettieri, per aver proposto, nonostante i pochi fondi a disposizione, un cartellone importante sia per quantità sia soprattutto per qualità. Grandi nomi sono arrivati ad Aversa nel nome del nostro Cimarosa. Da Fabriciani a Caroli, da Candela a Perugini, da Lello Giulivo a Peppe Lanzetta. Attori, musicologi e soprattutto musicisti. Grazie anche a tutti coloro che hanno partecipato offrendo collaborazione a vario titolo al progetto, a cominciare dai musicisti aversani Piero Viti, Fabio Di Lella e Francesco Virgilio. Molto importante poi il momento di condivisione con le scuole, con il progetto Cimarosa Torna a Scuola, rivolto alle scuole ad indirizzo musicale, che sta per concludersi, e a tutti quei momenti che hanno coinvolto nei concerti giovani musicisti aversani e dell’Agro. Inoltre importanti anche le cornici che hanno fatto da sfondo ai concerti, come quello del Trio Eureka di domani 13 maggio, vale a dire la chiesa di Sant’Anna, un piccolo gioiello d’arte che molti aversani non conoscono. Quindi arte, e soprattutto musica con il Trio Eureka che sono sicuro non deluderà!”.

Di recente formazione, dal connubio di tre valenti musicisti nasce questa interessante formazione musicale romana, composta dal pianista, direttore d’orchestra e compositore Marco Colabucci (nda. la sua opera il Viaggio Santo scritta in onore di San Giovanni Paolo II, fu rappresentata proprio al cospetto del sommo pontefice) dalla violinista Silvia Vicari, musicista duttile che spazia dalle esibizioni classiche con i Solisti di Santa Cecilia o con orchestre come la Sinfonica della Rai, ad esibizioni leggere che la portano a collaborare in importanti trasmissioni televisive con artisti come Fiorella Mannoia, solo per citarne una. Infine, romano di adozione, ma aversano di origini, il flautista Fabio Di Lella, che dopo aver studiato e poi collaborato con musicisti come Klemm, Fabbriciani, Melan e Larrieu ed essersi avviato ad una carriera concertistica internazionale, pur vivendo nell’Urbe non dimentica mai Aversa, avendo ideato dal 1999 il Concorso Flautistico Domenico Cimarosa Premio Rotary, ormai da anni un vero trampolino di lancio di livello internazionale per flautisti e  che richiama nella città normanna tanti giovani  musicisti da tutto il mondo.

Nel concerto aversano anteprima dell’Ouverture da “Il Matrimonio Segreto” di Cimarosa appositamente adattata per un trio! Da qui il titolo del concerto. Musiche anche di Rossini e Bizet. Ingresso libero.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, Aquilante completa la lista di “Uniti Si Può Fare”: ecco i candidati https://t.co/etKLX0qpaV

Gricignano, Festa della Mamma: "Uniti" con Airc per la ricerca sul cancro - https://t.co/GGLGG79SnU

Errore "trash" del Grande Fratello: in onda Alessia Prete seduta sul water - https://t.co/I1qVypdLvf

Sparatorie nel Vibonese: due morti e tre feriti, identificato il killer - https://t.co/rG4COnbkfv

Condividi con un amico