Sessa Aurunca - Cellole

Sessa Aurunca, il Liceo “Majorana” premia le eccellenze del territorio

Sabato 19 maggio, alle ore 10.30, le porte del Liceo Scientifico “Majorana” si apriranno per premiare le eccellenze del territorio, durante la manifestazione dedicata al “Premio A. Torrese”: per l’occasione, anche Paolo Razza, studente del Majorana, sarà premiato da Giuseppe ed Ennio Mascolo – figli di Luigi e nipoti di Giuseppe Mascolo, vittima di camorra – quale vincitore della Borsa di studio “in memoria di Giuseppe Mascolo” per un programma trimestrale in Francia, con l’Associazione Intercultura.

Una bellissima soddisfazione per Paolo che al termine di un percorso di selezione durato 3 mesi e di un ciclo di incontri formativi ad opera dei volontari del Centro locale di Intercultura di Sessa Aurunca partirà quest’estate per un’esperienza formativa e umana che lascerà un segno nella sua vita. Numerosi gli studenti dell’Is “Nifo”, che negli ultimi anni hanno vinto la borsa di studio Mascolo, come Francesco Vallario, Sara Petruccelli, Annamaria Di Costanzo, solo per nominarne alcuni di una lunga serie.

Soddisfatto anche il dirigente scolastico G.Abbate, che con Intercultura Sessa ha sottoscritto una convenzione: “La nostra comunità scolastica, negli ultimi anni, ha beneficiato enormemente, a livello di impatto sociale ed educativo, dell’esperienza vissuta all’estero da parte dei nostri ragazzi – ha affermato il dirigente – che, scegliendo di intraprendere questo percorso educativo, hanno raccolto la sfida di vivere un’esperienza formativa che li aiuterà a diventare la prossima generazione di innovatori”.

Presenti anche i volontari di Intercultura: “Il progetto educativo – spiega Fernanda Esposito, presidente del Centro locale di Intercultura di Sessa Aurunca – coinvolge tutti a partire dai nostri studenti, fino alle loro famiglie, alle loro scuole, alle loro comunità, i programmi di Intercultura cambiano la vita delle persone coinvolte”.

Per maggiori informazioni: www.intercultura.it

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico