Aversa

Riqualificazione energetica del “Jommelli” di Aversa: la Provincia di Caserta premia i neo ingegneri

Il presidente della Provincia di Caserta, Giorgio Magliocca, ha ricevuto stamani i primi cinque laureati in Ingegneria Civile, accompagnati dal consigliere provinciale con delega alla Pubblica istruzione, Stefano Di Grazia, e dai professori Sergio Nardini e Luigi Menditto, relatori delle tesi.

Le tesi sono state elaborate seguendo le linee predisposte nell’accordo siglato a dicembre dello scorso hanno e che prevedono l’approfondimento di studi e ricerche specifiche nel settore dell’efficienza energetica degli edifici per la climatizzazione degli ambiti per il risparmio energetico, la sicurezza degli edifici anche quelli storici ad uso collettivo e delle infrastrutture presenti in provincia di Caserta, nella più ampia visione e di ricercarne ricadute tecnologiche nei settori civili ed industriali limitrofi ad alto contenuto tecnologico.

I cinque neolaureati dottori in Ingegneria sono: Giovanni Papa, che ha discusso la tesi in “Analisi del comportamento termico in regime dinamico e riqualificazione energetica dell’istituto scolastico “Jommelli”, Edificio C, di Aversa; Antonio De Caprio e Michele Di Luise di Gricignano con la tesi in “Analisi in regime dinamico e riqualificazione energetica dell’istituto Jommelli”; Francesco Verde con tesi in “Analisi energetica in regime dinamico e riqualificazione energetica dell’Istituto ‘Jommelli’, Edificio B; Luigi Sgariglia con la tesi in “analisi energetica in regime dinamico, riqualificazione energetica e correzione acustica dell’istituto ‘Jommelli’, Edificio D.

“La Provincia di Caserta ed il Dipartimento – ha commentato il presidente Magliocca – hanno inteso instaurare una collaborazione diretta, mirata alla creazione di sinergie nell’ambito di questo settore, anche in vista di compartecipazioni a programmi di finanziamento agevolato a vari livelli, ha dichiarato Magliocca. Prevediamo ulteriori sviluppi di forme di collaborazione anche in termini di tirocini e formazione in strutture di proprietà della Provincia”. “Sono particolarmente soddisfatto per l’accordo da me seguito nei dettagli – ha aggiunto il consigliere provinciale Di Grazia – concreto e foriero di ulteriori sviluppi per l’intero territorio provinciale. E’un esempio di politica dei fatti e non solo di parole. Mi complimento con il presidente Magliocca, che ha saputo cogliere immediatamente lo spirito dell’accordo, a costo zero per le casse dell’Ente”.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico