Aversa

Inps Aversa, tornano visite per invalidità civile. Palmiero esulta

Aversa – Tornano presso la sede Inps di Aversa le visite per il riconoscimento dell’invalidità civile. La direzione regionale Inps Campania, la Regione Campania e le Asl di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno hanno, infatti, sottoscritto un protocollo d’intesa per l’affidamento all’Istituto previdenziale dell’accertamento dei requisiti sanitari in materia di invalidità civile, cecità, sordità, handicap e disabilità.

Tra le altre cose, gli Enti hanno previsto una visione di maggiore “prossimità” del servizio, in aggiunta alle sedi già deputate a tali compiti,  il ritorno dell’attività delle Commissioni anche nei Centri Medico Legali Inps di Aversa ed altre città, accogliendo le richieste da più parti ed a più voci sollecitate, tra cui una raccolta firme proposta dal consigliere comunale e presidente della commissione consiliare Politiche sociali, Carmine Palmiero, ed inviata al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, al fine di agevolare i soggetti più deboli (ultrasettantacinquenni e pazienti affetti da particolari patologie) residenti in zone decentrate e mal collegate.

“Esprimo entusiasmo per questa importante notizia – afferma Palmiero – che si va ad aggiungere ad un altro obiettivo raggiunto altrettanto importante, ovvero il ripristino del Centro per l’impiego nella nostra città. Riportare ad Aversa due importanti servizi che tutelano le fasce più deboli dei cittadini è per me motivo di grande soddisfazione ed orgoglio”.

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico