Gricignano

Gricignano, videosorveglianza: attivo il servizio di centrale operativa gestito dal Cns

Gricignano – Un maggiore controllo della videosorveglianza sul territorio per prevenire e perseguire, in particolare, i fenomeni dello sversamento illecito dei rifiuti. E’ attivo, infatti, da qualche giorno il servizio di centrale operativa affidato dall’amministrazione Moretti al Cns – Consorzio Nazionale Sicurezza, una società consortile che opera in qualità di “system integrator” nell’ambito della sicurezza per il mondo bancario e industriale, civile e dei trasporti, per il territorio e per i cittadini.

L’opera del Cns sarà da supporto alla Polizia Municipale che, a causa dell’esiguo personale, non riesce a gestire autonomamente e in modo costante il sistema, dotato complessivamente di 47 telecamere, di cui la metà è già in funzione. Ma grazie al recente arrivo della fibra ottica sul territorio presto sarà possibile ottimizzare l’intero sistema per garantire un’ampia copertura di sorveglianza.

Impiegando davanti ai monitor guardie giurate particolari, adeguatamente formate e autorizzate dalla Prefettura, il Cns (che vanta il più alto livello di “nulla osta di segretezza” previsto dal Tulps – Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza e il massimo punteggio di rating di legalità, ndr.) effettuerà un servizio di “ronda” per diverse ore al giorno e fornirà materiale video al Comune e alle forze dell’ordine quando richiesto per individuare i responsabili di sversamenti abusivi e di eventuali altri reati.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Aquarius, crisi diplomatica: l'Italia chiede le scuse della Francia - https://t.co/0Qikukigew

Casal di Principe, guida vettura sequestrata e senza patente: denunciato nigeriano - https://t.co/71jp6GXLQ9

Pizzo Calabro, sequestrata vasta coltivazione di marijuana - https://t.co/5ppw01Iq7Q

Condividi con un amico