Aversa

Aversa, gli alunni del Secondo Circolo in scena con “Il Piccolo Principe Bilingue”

Aversa – L’anno scolastico si chiude alla grande per il Secondo Circolo Didattico di Aversa che, dopo aver superato una serie di difficoltà dovute alla carenza di aule creata dalla chiusura del plesso Sant’Agostino che ospitava ben 250 alunni, mercoledì 30 maggio, alle ore 18, dal palcoscenico del Teatro Cimarosa proporrà al pubblico una versione speciale di uno spettacolo teatrale conosciutissimo nel mondo: “Il Piccolo Principe Bilingue”.

“Come dirigente del Secondo Circolo sono orgogliosa – afferma Emilia Tornincasa – di poter dimostrare il valore dei miei docenti e dei nostri alunni che, malgrado le tante difficoltà create dalla necessità di dover sopportare doppi turni resi necessari per la carenza di aule verificatasi con la chiusura del plesso Sant’Agostino, hanno saputo portare in scena uno spettacolo teatrale complesso, qual è ‘Il Piccolo Principe’ in una versione bilingue”. “Un atto unico che – continua la dirigente – ha visto il coinvolgimento di quaranta alunni delle classi seconde della scuola primaria come prodotto finale del progetto extracurricolare ‘Potenziamoci: il Piccolo Principe Bilingue’. Un progetto, durato un anno, che ha avuto come finalità il potenziamento linguistico (sia in italiano che in lingua inglese) attraverso la drammatizzazione, sviluppando ambienti di apprendimento significativo e dinamico”.

Tre le docenti coinvolte nel progetto, Angela Cavallaccio (referente), Rosa Lazzaris, Giancarla Perugini. “Come dirigente – commenta Tornincasa – considero questo spettacolo come rappresentazione concreta della grande resilienza del Secondo Circolo sempre in grado di dare il massimo pur in condizioni estremamente difficili”. “Le lezioni – ricorda Tornincasa – a causa doppi turni si sono svolte sempre il sabato con neve, ghiaccio e caldo ma tutti hanno accettato il sacrificio perché   accompagnati sempre da grande amore per la Scuola”.

Tra le attività svolte è giusto ricordare anche l’impegno profuso dalle docenti per educare gli allievi alla cura dell’ambiente attraverso una gara che ha coinvolto le terze classi e che ha visto vincitori gli studenti della terza A che, dopo la premiazione di rito, dal palcoscenico del Cimarosa proporranno un rap ecologico scritto per l’occasione.

SOTTO I NOMI DEGLI ALUNNI PRESENTI NEL “CAST” DELLA RAPPRESENTAZIONE TEATRALE

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Quarto, la città illumina i siti archeologici per il Natale - https://t.co/6fvS4j0zUm

Natale a Pozzuoli, concerto di Capodanno con Le Vibrazioni, Luché e Flo - https://t.co/s8nNHOkdLH

Giugliano, uomo ritrovato senza vita sulla Domitiana: indagano i carabinieri - https://t.co/JSZmsSlkrQ

Teano, giovane polacca aggredita per motivi razziali: 3 arresti - https://t.co/xSiElFRFvH

Condividi con un amico