Sant’Arpino

“Liberamente per Sant’Arpino”, il nuovo movimento che si propone come alternativa

Nasce un nuovo movimento politico, denominato “Liberamente per Sant’Arpino”, che prende vita dalla “spiccata moralità di un gruppo di cittadini che propongono un’alternativa alla reggente classe politica”.

Gli obiettivi del movimento sono quelli di “rappresentare anche i diritti dei cittadini delusi e sempre più distanti dal dibattito politico, invitando i santarpinesi ad un governo della città fatto di discussioni civili e prospettive concrete”. “Solo in questo modo – fanno sapere dal movimento – potremmo soddisfare tutta la comunità, senza esclusioni”.

I rappresentanti di “Liberamente per Sant’Arpino” – Annunziata Cinquegrana, nella figura di presidente, Nicola Verde, vicepresidente, e Iolanda Boerio, segretario – hanno dichiarato: “Non ci saranno barriere sociali e culturali, ogni voce avrà la giusta risonanza, questo movimento lavorerà sulla formazione politico-amministrativa, sul confronto democratico interno, sulle esigenze del territorio e sullo sviluppo dei dati ricavati, allo scopo di elaborare una proposta di rilancio dell’attività politico-amministrativa. Serietà, onestà e un profondo senso civico guideranno gli uomini e le donne di questo movimento. Lavoreremo su proposte concrete e sostenibili”.

Al movimento hanno immediatamente aderito, entrando nel gruppo organizzativo: Gennaro Cicatiello, Mario Nocera, Fabiano Cicatiello e Antonio Russo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico