Home

Governo, torna ipotesi Conte premier con Savona ministro ma non all’Economia

Nel caos della crisi per la formazione dell’esecutivo, a ormai tre mesi dal voto del 4 marzo, va in scena un ultimo estremo tentativo di arrivare alla formazione di un governo Lega-5 Stelle. Il leader del Carroccio Matteo Salvini dovrebbe incontrare a Roma Luigi di Maio per discutere della proposta del pentastellato di un governo guidato da Giuseppe Conte con Paolo Savona ministro, ma non all’Economia.

“Strana questa richiesta di spostamenti, valutiamo quanto possa essere utile agli italiani, la porta non l’ho mai chiusa”, ha detto ieri il leader della Lega, che oggi ha cancellato gli appuntamenti elettorali in Lombardia proprio per recarsi a Roma. Intanto  Conte precisa: “Di No euro non si è mai parlato, non è nel contratto”. Anche la leader di FdI Giorgia Meloni, che ieri si è detta disponibile a sostenere l’esecutivo, ha annullato gli impegni elettorali in Puglia. E Carlo Sibilia (M5s) apre alla possibilità che Fratelli d’Italia entri nel governo ” se rispetta il contratto”.

Il presidente Mattarella concede, dunque, altro tempo e intanto resta in stand-by l’ipotesi di un governo neutrale guidato da Carlo Cottarelli. In mattinata il capo dello Stato ha ricevuto al Quirinale la presidente del Senato, Casellati, per un colloquio di 20 minuti poi ha avuto una lunga telefonata con il presidente della Camera, Roberto Fico.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico