Aversa

Aversa, “Il Piccolo Principe – Il Viaggio Continua”: Iadicicco presenta libro al ‘Cirillo’

Sabato 26 maggio, nella sede centrale del liceo classico musicale “Cirillo”, in via Corcioni, si terrà la presentazione del romanzo “Il Piccolo Principe – Il viaggio continua” (Dae edizioni). Sarà presente l’autrice, Ilenia Iadicicco, la cui partecipazione è stata fortemente voluta dalle docenti Castaldo, Bonocore, Andreozzi, Costanzo, Assunto e Vespoli, le quali hanno letto, insieme ai loro alunni, il celeberrimo romanzo “Il Piccolo Principe” di Antoine de Saint – Exupery  (1943) e, successivamente, il sopracitato sequel di Ilenia Iadicicco (2016).

Dopo aver confrontato i due best seller, i ragazzi hanno richiesto un incontro con l’autrice del romanzo ultimo per poter conoscere di persona la giovane scrittrice, la quale, felicissima e orgogliosa, ha accettato di buon grado di ritornare in quello stesso istituto da lei frequentato per cinque anni in veste di studentessa ma, questa volta, nei panni di una scrittrice. L’opportunità di scrivere quest’opera, infatti, le è stata data da un progetto nell’ambito scuola-lavoro. La ragazza, nel 2015, all’età di diciassette anni, al quarto anno di studi presso il liceo classico “D. Cirillo”, partecipò e vinse un concorso di scrittura promosso dalla “DAE edizioni” .

In compenso, le venne stipulato un contratto con la casa editrice e mentre il direttore Daniele Corradi e l’editore Dario Abate le insegnavano i trucchi dell’editoria, lei insegnava a loro di non smettere di sognare. Oggi Ilenia Iadicicco ha vent’anni, un romanzo tra le mani e centinaia di lettori che si sono appassionati alla storia di un principe, ormai adolescente, che ha commosso ed emozionato. Tante sono state le recensioni, tutte positive, e tante sono state le riflessioni che giovani e meno giovani hanno potuto fare sfogliando il libro, pagina dopo pagina. L’autrice ha anticipato che ci saranno altre occasioni per ascoltare la sua voce e condividere la sua esperienza, anche fuori dal contesto scolastico, ma ha altresì puntualizzato che al momento ciò che le interessa maggiormente è arrivare al cuore e, soprattutto, alla mente dei ragazzi.

“I ragazzi sono il futuro. Noi siamo il futuro. Il mio compito è spronare i giovani a dar valore a se stessi, a credere nelle proprie capacità, a mettersi in gioco e a lottare per vedere i propri sogni realizzati”. Queste le parole della Iadicicco mentre, fiera e combattiva, si prepara all’evento che la renderà protagonista sabato mattina.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ecotransider e puzza, è finita: il Consiglio di Stato dà ragione a Comune e Asi - https://t.co/nzQfEupdJu

Cesa, assistenza a vittime di pizzo e usura: presentazione progetto il 18 dicembre - https://t.co/xdMRRde2rD

Trentola rappresenta Aversa in conferenza sindaci Asl: insorge "Noi Aversani" - https://t.co/zxkVNMuXpN

Osteoporosi, un "killer" per donne anziane: esperti si confrontano a Napoli - https://t.co/MZazt0xmu4

Condividi con un amico