Villa Literno

Villa Literno, dà fuoco ad un canneto in area demaniale: arrestato dai carabinieri

I carabinieri di Villa Literno, in contrada Trenta Moggi, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di incendio, A.M., 75 anni, del posto.

L’uomo è stato bloccato dai militari dell’Arma immediatamente dopo aver appiccato il fuoco ad un canneto, di circa 150 metri quadrati, presente in terreno demaniale.

Per spegnere l’incendio i carabinieri hanno allertato i Vigili del fuoco di Aversa. L’arrestato è stato sottoposto al regime dei domiciliari.

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lusciano, Giustino Cristofaro vicecampione italiano di Karate Fijlkam: il sindaco gli consegna targa - https://t.co/mRZMBzTRjY

Villa di Briano, raccolta rifiuti: "Fuori Rete" chiede annullamento Tari - https://t.co/0XD66Ta3zs

San Cipriano, Caterino: "Le casse comunali sono finalmente al sicuro" - https://t.co/LliemPTtqB

Sicurezza nel Casertano: in arrivo nuovi carabinieri ad Aversa, Casal di Principe, Mondragone e Marcianise - https://t.co/53hBOHItdK

Condividi con un amico