Villa Literno

Villa Literno, dà fuoco ad un canneto in area demaniale: arrestato dai carabinieri

I carabinieri di Villa Literno, in contrada Trenta Moggi, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di incendio, A.M., 75 anni, del posto.

L’uomo è stato bloccato dai militari dell’Arma immediatamente dopo aver appiccato il fuoco ad un canneto, di circa 150 metri quadrati, presente in terreno demaniale.

Per spegnere l’incendio i carabinieri hanno allertato i Vigili del fuoco di Aversa. L’arrestato è stato sottoposto al regime dei domiciliari.

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Terrorismo, finanziavano cellula siriana: arresti in Lombardia e Sardegna - https://t.co/KV81CvgKOk

Polieco: "Impianti di rifiuti in fiamme, la Terra dei Fuochi in tutta Italia" (09.05.18) https://t.co/afoOWqVqek

La "Ndrangheta immobiliare", sei arresti contro cosche Tegano e Condello - https://t.co/1WsK1XFYHT

Aversa, "Chi ha ucciso Andrea d'Ungheria?": cena-delitto dell'istituto "Mattei" - https://t.co/fTa8QvdEfr

Condividi con un amico